INSIEME DA 40 ANNI UN LUNGO PERCORSO PER PROMUOVERE IL BENE CASA FONTE DI SVILUPPO ECONOMICO E DI BENESSERE PER TUTTI I POPOLI.
Home Chi Siamo Dove Siamo Il direttivo nazionale Contattaci

 Sei in: Categorie > News > Apprezzamento consenso delle forze politiche sulle proposte Appc per il rilancio settore immobiliare 25/09/2018 21:41:58   



Convegno Nazionale APPC in Roma: investire sulla sicurezza dei fabbricati è un atto di civiltà




Categorie
 News
 Osservatorio Immobiliare
 Convenzioni
 Istat
 Tassi di Interesse
 Locazione
 Contratti concordati della Spezia
 Condominio
 Vetrina Immobiliare
 Notiziari
 Ricette tradizione spezzina
 Comunicati stampa
 Comuni ad alta tensione abitativa
 Conformitą catastale nella compravendita
 Interventi edilizi - nuove norme
 Cedolare secca
 Convenzione APPC-Studio Imm.re
 Convenzione APPC-Carispezia
 Risparmio energetico
 Fisco casa
 La casa della terza etą
 Leggi immobiliari

info
 Cookies Privacy

Link Utili
 Agenzia delle Entrate della Spezia
 Agenz. del Territorio della Spezia
 Comune della Spezia
 Spezia Risorse
 Provincia della Spezia
 Regione Liguria
 Parco delle Cinque Terre
 Vigili del Fuoco
 Corpo Forestale dello Stato
 Polizia di Stato
 Alac
 Lega Consumatori
 Il Meteo
 Studio Immobiliare La Spezia
 Istituto nazionale di statistica

Segreteria Nazionale
Area riservata
 Username
 Password




 Apprezzamento consenso delle forze politiche sulle proposte Appc per il rilancio settore immobiliare
 01/03/2018 12:01

Le proposte di Appc, per il rilancio del settore immobiliare, hanno ottenuto unanime consenso ed apprezzamento da parte di quasi tutte le forze politiche. Sono giunte espressioni di solidarietà, ma anche espressioni di impegno politico nel rendersi disponibili a portare sul tavolo della nuova compagine governativa, che verrà, a breve, eletta dagli Italiani, le nostre mozioni.

E' significativo come forze politiche dissimili abbiano saputo ben recepire gli input che l'Appc ha voluto lanciare. Ma le promesse, sia pure bene accette ed anche un po' inaspettate, pervenute da esponenti politici di primo piano, non ci appagano. Il dopo elezioni deve impegnare tutta la dirigenza Appc ad un confronto serrato e costruttivo con tutte le forze politiche: i tempi sono maturi per poter pesare di più ed incidere sulle scelte del governo per il comparto casa, che attrae interessi, sia dal punto di vista sociale, che dal punto di vista economico: la casa è anche il motore per creare sviluppo e crescita.

E' per questo che l'Appc si propone di incontrare i membri del nuovo governo nell'espressione dei vari Ministeri di riferimento per il settore casa.

 
dott. Flavio Maccione

segretario generale nazionale Appc

Quanto contenuto nel presente articolo ha carattere esemplificativo e non esaustivo per approfondimenti specifici occorre consultare, se iscritti , la sede A.P.P.C.




L' A.P.P.C Associazione Piccoli Proprietari Case, è una delle associazioni della proprietà immobiliare riconosciuta dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, tra le pił rappresentative a livello nazionale.