INSIEME DA 40 ANNI UN LUNGO PERCORSO PER PROMUOVERE IL BENE CASA FONTE DI SVILUPPO ECONOMICO E DI BENESSERE PER TUTTI I POPOLI.
Home Chi Siamo Dove Siamo Il direttivo nazionale Contattaci

 Sei in: Categorie > News > CEDOLARE SECCA PER I REDDITI DA LOCAZIONE AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE 14/12/2017 14:17:14   


Convegno Nazionale APPC in Roma: investire sulla sicurezza dei fabbricati è un atto di civiltà




Categorie
 News
 Osservatorio Immobiliare
 Convenzioni
 Istat
 Tassi di Interesse
 Locazione
 Contratti concordati della Spezia
 Condominio
 Vetrina Immobiliare
 Notiziari
 Ricette tradizione spezzina
 Comunicati stampa
 Comuni ad alta tensione abitativa
 Conformitą catastale nella compravendita
 Interventi edilizi - nuove norme
 Cedolare secca
 Convenzione APPC-Studio Imm.re
 Convenzione APPC-Carispezia
 Risparmio energetico
 Fisco casa
 La casa della terza etą
 Leggi immobiliari

info
 Cookies Privacy

Link Utili
 Agenzia delle Entrate della Spezia
 Agenz. del Territorio della Spezia
 Comune della Spezia
 Spezia Risorse
 Provincia della Spezia
 Regione Liguria
 Parco delle Cinque Terre
 Vigili del Fuoco
 Corpo Forestale dello Stato
 Polizia di Stato
 Alac
 Lega Consumatori
 Il Meteo
 Studio Immobiliare La Spezia
 Istituto nazionale di statistica

Segreteria Nazionale
Area riservata
 Username
 Password




 CEDOLARE SECCA PER I REDDITI DA LOCAZIONE AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE
 09/10/2017 15:33

Eppur qualcosa si muove!

La maggioranza richiede al Governo, nella risoluzione alla nota di aggiornamento del DEF 2017 votata ieri al Senato, di estendere il sistema della tassazione sostituiva anche ai redditi derivanti da locazione ad uso diverso dall'abitazione, oltre alla proroga della cedolare secca al 10% sulle locazioni ad uso abitativo a canone concordato.
 
L'estensione della cedolare secca all'uso diverso è una misura che l'APPC ha sempre richiesto e risulta contenuta nella proposta di riforma della Legge 392/78 ad uso diverso dall'abitazione elaborata lo scorso anno dal Centro studi nazionale APPC.
 
La misura potrebbe contribuire nell'immediato ad alzare molte serrande chiuse nei centri storici, contribuendo ad eliminare degrado e garantendo più sicurezza nelle città, con l'opportunità di poter rilanciare il tessuto delle attività commerciali nei centri storici e non solo.
 
E' da rilevare, però, che tale provvedimento non risulta recepito nella proposta politico-economica della Legge di bilancio, illustrata dal Ministro delle Finanze Pier Carlo Padoan.
 
L'APPC non si sottrarrà a mettere in campo tutte le proprie energie e il suo peso per il raggiungimento dello scopo con un capillare coinvolgimento di tutte le parti sociali, politiche e parlamentari.
 
dott. Flavio Maccione
Segretario generale nazionale APPC

Quanto contenuto nel presente articolo ha carattere esemplificativo e non esaustivo per approfondimenti specifici occorre consultare, se iscritti , la sede A.P.P.C.




L' A.P.P.C Associazione Piccoli Proprietari Case, è una delle associazioni della proprietà immobiliare riconosciuta dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, tra le pił rappresentative a livello nazionale.