INSIEME DA 40 ANNI UN LUNGO PERCORSO PER PROMUOVERE IL BENE CASA FONTE DI SVILUPPO ECONOMICO E DI BENESSERE PER TUTTI I POPOLI.
Home Chi Siamo Dove Siamo Il direttivo nazionale Contattaci

 Sei in: Categorie > News > Grazie Leandro per quarant’anni di storia Appc 25/09/2017 15:15:24   


Convegno Nazionale APPC in Roma: investire sulla sicurezza dei fabbricati è un atto di civiltà




Categorie
 News
 Osservatorio Immobiliare
 Convenzioni
 Istat
 Tassi di Interesse
 Locazione
 Contratti concordati della Spezia
 Condominio
 Vetrina Immobiliare
 Notiziari
 Ricette tradizione spezzina
 Comunicati stampa
 Comuni ad alta tensione abitativa
 Conformità catastale nella compravendita
 Interventi edilizi - nuove norme
 Cedolare secca
 Convenzione APPC-Studio Imm.re
 Convenzione APPC-Carispezia
 Risparmio energetico
 Fisco casa
 La casa della terza età
 Leggi immobiliari

info
 Cookies Privacy

Link Utili
 Agenzia delle Entrate della Spezia
 Agenz. del Territorio della Spezia
 Comune della Spezia
 Spezia Risorse
 Provincia della Spezia
 Regione Liguria
 Parco delle Cinque Terre
 Vigili del Fuoco
 Corpo Forestale dello Stato
 Polizia di Stato
 Alac
 Lega Consumatori
 Il Meteo
 Studio Immobiliare La Spezia
 Istituto nazionale di statistica

Segreteria Nazionale
Area riservata
 Username
 Password




 Grazie Leandro per quarant’anni di storia Appc
 16/06/2015 17:59

Parlare di Leandro Gatto è ripercorrere la genesi e l’evoluzione dell’Associazione.

E’ lui il leader carismatico del gruppo che costituì il sodalizio associativo, nato dall’esigenza di contrastare le politiche dei governi dell’epoca nei confronti della piccola proprietà, e, quale stratega, per rilanciare la casa, decise di portare avanti un piano di lotte.

A lui il merito di avere saputo trasformare quella scintilla iniziale in fuoco vivo, infatti l’Appc si è radicata, rapidamente, sul territorio nazionale.

A Leandro Gatto, oggi presidente onorario dell’associazione, figura caratterizzata da uno stile schietto, aggressivo e battagliero, stile che ha saputo trasfondere nell’attività associativa diventandone elemento propulsivo e distintivo, in campo ininterrottamente dagli albori fino a poco tempo fa, va il saluto più affettuoso e cordiale da parte della dirigenza, dei rappresentanti delle sedi Appc sparse sul territorio nazionale e dei soci.

Egli ha saputo magistralmente condurre importanti e determinanti battaglie fiscali a difesa del bene casa, collocandosi sempre al passo coi tempi, nonostante i profondi e rapidi mutamenti.

Come “libero” cittadino ha creduto nel risparmio e non si è mai arreso ad una mentalità contraria alla proprietà: memorabili le sue lotte contro i continui prelievi fiscali sulla casa che aumentavano ad ogni cambio di compagine governativa!

Ha speso molte delle sue energie per il raggiungimento di un sistema tributario più equo. Ha saputo sempre rappresentare alle forze politiche il peso sociale del piccolo proprietario, esprimendo i bisogni e le aspettative della categoria al fine di cambiare la politica della casa e per fare tornare l’edilizia ad essere fonte di lavoro e di benessere per i nostri giovani.

Da tutti sono venute parole di vivo apprezzamento e di rammarico per non averlo potuto incontrare, ma motivi di salute e familiari gli hanno, ancora una volta, impedito di prendere parte alla celebrazione di una tappa miliare dell’Associazione, cui teneva in particolare modo.

Qui avrebbe potuto prendere atto che l’Appc ha fatto quel salto di qualità che Egli aveva nel cuore, infatti il rinnovamento della struttura e le nuove sinergie oggi ci consentono un ruolo sempre più incisivo e determinante.

Grazie, Leandro!

dott. Flavio Maccione
segretario generale nazionale Appc

Quanto contenuto nel presente articolo ha carattere esemplificativo e non esaustivo per approfondimenti specifici occorre consultare, se iscritti , la sede A.P.P.C.




L' A.P.P.C Associazione Piccoli Proprietari Case, è una delle associazioni della proprietà immobiliare riconosciuta dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, tra le più rappresentative a livello nazionale.